30 Luglio 2020

Insubordinazione e licenziamento. L’ultimo orientamento della Corte di Cassazione Cass. Civ. – Sez. lavoro, 01/07/2020, n. 13411

Il lavoratore dipendente deve rispettare i canoni di correttezza e civiltà nei confronti dei colleghi di lavoro anche fuori dall'orario di lavoro, diversamente la sua insubordinazione può essere sanzionata con il licenziamento.