Due diligence fiscali e societarie

L’attività della valutazione di pre acquisizione rappresenta una fase negoziale di rilevante importanza. La conoscenza dettagliata, non solo degli indici di bilancio (patrimoniali ed economici), consente una valutazione analitica quanto oggettiva, favorendo la corretta determinazione del costo di acquisto limitando al minimo eventuali criteri di determinazione discrezionali e/o illogici.

La capacità di lettura di sistemi complessi, si traduce in un elemento diretto ed impattante, finalizzando al meglio le attività di closing della rilevazione aziendale. Il team multidisciplinare consente di affiancare la governance, fornendo utili indicazioni riguardo le analisi di pre vendita/acquisto, alle attività di screening interno e di audit contabile e fiscale.

Il ricorso sempre più spesso a strumenti diagnostici di tipo strettamente aziendale, offrono un valido supporto alle attività di determinazione dei valori economici che riducono possibili discrepanze tra il valore di mercato e quello patrimoniale.

E’ evidente che l’utilizzo di sistemi analitici nella quantificazione del valore di acquisto/cessione, sono nettamente preferite alla determinazione del prezzo ottenuto esclusivamente sulla base del meccanismo dell’offerta e della domanda.

Quest’ultimo approccio, divenuto oramai  inusuale quanto inappropriato,giustifica la necessita di adottare metodiche di valutazione sempre più complesse in grado di stabilire con approssimativa puntualità, le reali potenzialità del singolo business.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: